Il guadagno inizia dal pavimento

Il guadagno inizia dal pavimento del magazzino di stoccaggio delle merci.

La produttività dei carrelli elevatori inizia dal pavimento del magazzinoSpesso nell’acquistare un retrattile o un carrello elevatore si guarda la potenza, la sua produttività, la velocità di stivaggio, ma non sempre diamo importanza alle caratteristiche del pavimento del magazzino ove essi andranno ad operare.

Eppure è un fattore importantissimo che influenzerà notevolmente le prestazioni di qualsiasi veicolo.

Per cui già nella sua costruzione dovremmo farci alcune domande. Quali tipi di prodotti saranno  immagazzinati? A quale altezza sarà stoccata la merce? Quali tecniche di stoccaggio saranno utilizzate?  I carrelli lavoreranno sia all’interno che all’esterno? Solo dopo una attenta valutazione sarà possibile determinare il tipo di pavimento richiesto.

Avere un pavimento assolutamente piatto e liscio senza nessun avvallamento, buca o crepa è importantissimo, specialmente se operiamo ad altezze superiori ai 7 metri con carrelli retrattili.

La produttività dei carrelli da interno inizia dal pavimento del magazzino

Un pavimento inadeguato aumenta il rischio di ondeggiamenti del montante, rendendo ancora più impegnative le operazioni di stivaggio e prelevamento della merce, imponendo una riduzione nella velocità di lavoro e quindi un aumentare dei costi.

Per aumentare la stabilità di alcuni stoccatori e retrattili, si può equipaggiarli nei primi con piedi di supporto, e nei secondi con il ASC-CAT un dispositivo elettronico dell’ondeggiamento che riduce al minimo l’oscillazione dei montanti durante il sollevamento dei pallet, ai livelli superiori delle baie.

Molto importante e spesso trascurata è la pulizia regolare dei pavimenti. Detriti e sporcizia oltre a dare un aspetto disordinato, possono causare condizioni pericolose.

In breve per mantenere alto il livello di produttività del magazzino, partiamo da una attenta progettazione e manutenzione del pavimento (pulizia, levigatura di eventuali gobbe ecc) e adottare supporti tecnologici che aumentano la stabilità dei carrelli che utilizziamo.

Per maggiori informazioni CLICCA QUI

Banner scelta carrello elevatore