Banner scelta carrello elevatore

Intelligenza integrata nei carrelli elevatori nuova frontiera

controllo della velocità in curva carrelli elevatori catVediamo sempre più spesso carrelli elevatori e macchine da magazzino equipaggiati con sistemi che riducono automaticamente la velocità del veicolo, ad esempio in curva. Un produttore chiama il suo sistema “controllo in curva” o “controllo della velocità in curva”, un altro “Curve Assistant”. In generale, il funzionamento è più o meno le stesso; la velocità del carrello viene regolata automaticamente quando il conduttore si trova in curva. Ovviamente, il modo in cui ciò avviene cambia da un impianto all’altro. Nella situazione ideale, la riduzione di velocità dovrebbe dipendere da come viene affrontata la svolta. Se il conduttore entra lentamente in una curva modesta, cambiare la velocità è a malapena necessario. Ma se entra molto velocemente in una curva brusca, il sistema dovrebbe intervenire progressivamente. Il livello di intervento in questo caso è determinato anche dalla rotazione del volante. Dopotutto, una curva modesta è meno pericolosa di una svolta brusca.

Maggiore sicurezza

Come già accennato, non tutti i sistemi di riduzione della velocità sono uguali. In alcuni casi, la riduzione sarà meno progressiva e verrà percepita come meno naturale che con altri sistemi. Qualsiasi nome gli venga dato, e sia che la riduzione di velocità sia progressiva o meno, questa tipologia di intelligenza integrata non è soltanto uno stratagemma di marketing. La regolazione della velocità in base alla situazione del magazzino porterà sempre ad una maggiore sicurezza sul posto di lavoro. Anche i sistemi che minimizzano il rischio di ribaltamento non possono eliminare completamente il pericolo. Nuovamente, ridurre la velocità è la logica risposta.

Intelligenti e progressivi

sistema cat anti ribaltamento in curvaCi sono sistemi di intelligenza integrata che approfondiscono ulteriormente questo concetto. Il sistema di guida a risposta veloce (Responsive Drive System) di Cat® Lift Trucks, ad esempio, non si limita a ridurre soltanto la velocità. Il carrello elevatore risponde in modo talmente naturale alle azioni del conduttore, che sembra che la macchina sappia cosa egli desideri.

Il carrello elevatore risponde non solo a come il pedale dell’acceleratore viene premuto (con forza o leggermente), ma anche al modo in cui vengono azionate le funzioni idrauliche. Il carrello seleziona automaticamente le impostazioni corrispondenti in base al comportamento del conduttore. Tutti i movimenti, come ad esempio l’accelerazione, la frenata, ma anche gli spostamenti del montante diventano estremamente progressivi. E le prestazioni? Passano automaticamente ad un livello superiore. Tutto sommato, vediamo quindi sufficienti prove del fatto che l’intelligenza integrata è molto più che uno stratagemma di marketing. Scegliete il sistema e la sicurezza migliore e la produttività se ne avvantaggerà.

VEDI ALCUNI NOSTRI MODELLI

Banner scelta carrello elevatore