LA PORTATA RESIDUA E IL BARICENTRO – Portata Muletto

 

Ogni carrello elevatore o macchina da interno è costruito per sollevare un carico.
E sfrutta le leggi fisiche della leva di primo genere.
carico pesante per il carrello elevatore La merce può avere diverse dimensioni, una distribuzione non omogenea del peso e un carico diverso.
Un consiglio che diamo ai nostri clienti è di sottoporsi ad un questionario dettagliato, in cui possiamo capire che merci movimentano, quanto ne movimentano e a quale altezza stoccano i loro prodotti.
La portata residua è il peso massimo che il carrello solleva ad una certa altezza senza il rischio di ribaltamento.
Carrello elevatore sbagliato calcolo portata residuaMolti pensano che se un carrello porta 1000 kg, si possa sollevare tale carico in ogni situazione ed ad ogni altezza.
Il calcolo della portata residua, non è così semplice come possa apparire, ma una sommatoria di più fattori.
Innanzitutto le aziende costruttrici, certificano i loro mezzi a portare un peso senza attrezzature.
Le attrezzature sono: il traslatore, le forche, il posizionatore, e tutte quelle applicazioni speciali di cui parleremo dettagliatamente più avanti.
attrezzature carrelli elevatori e mulettiQueste hanno un peso che sbilancia il nostro carrello in avanti e di conseguenza se ne riduce la portata residua.
Inoltre alzando il carico, il contrappeso o zavorra del muletto non può essere più sufficiente alla contro bilanciatura e di conseguenza
vanno ridotti i carichi.
In conclusione è sempre meglio affidarsi ad un esperto, che conosce perfettamente, le caratteristiche della macchina e
delle attrezzature di cui avete bisogno.
Evitando reticenze sulle numerose domande, che vi porrà che sono solo per evitare acquisti sbagliati, a rischio della vostra sicurezza e dei vostri collaboratori.

Per maggiori informazioni CLICCA QUA

Banner scelta carrello elevatore