Banner scelta carrello elevatore

La movimentazione dei materiali è un processo lavorativo molto delicato, che può variare in base al contesto a cui si riferisce.

In alcuni casi, infatti, non è possibile installare piattaforme aeree o altri mezzi fissi, se il terreno non risulta idoneo o lo spazio poco adeguato per la messa in sicurezza: in questi casi si può intervenire con le gru mobili. Queste coprono circa il 7% del mercato nel settore della logistica e del sollevamento, con un comparto clienti ben consolidato, ma allo stesso tempo localizzabile in realtà di piccole dimensioni; ciò dimostra come ci siano gli spazi e le opportunità, in vari contesti lavorativi, legati al settore concernente le gru mobili.

Chi si occupa di settori come l’edilizia o tutto ciò che richiede l’intervento di mezzi importanti come le gru mobili avrebbe a che fare con un investimento di grande impatto e con tempistiche lunghe e difficili per recuperarlo. Un’ottima alternativa è però rappresentata dal servizio di noleggio, che permette per il periodo necessario a compiere determinati lavori di disporre di mezzi di ultima generazione e altamente performanti.

I corsi di formazione

Per utilizzargru mobilie le gru mobili autocarrate e semoventi su ruote dotate di braccio telescopico o tralicciato vi è l’obbligo di frequentare un apposito corso per risultare abilitati, come previsto dall’Accordo Stato-Regioni, in vigore dal 12 Marzo del 2013.

Orzi Carrelli, in quanto azienda certificata ed autorizzata dalla Regione Emilia Romagna, organizza dei corsi di formazione che permettono di conseguire o di aggiornare l’abilitazione alla guida delle gru mobili, rilasciando un “patentino” che viene rinnovato ogni 5 anni.

 

Il corso di abilitazione comprende 14 ore di formazione in cui si affronteranno gli argomenti inerenti alla teoria:

  • Normative
  • Ambiente di lavoro e segnaletica
  • Le tipologie di gru mobili
  • Come gestire il carico
  • La conoscenza delle differenze tra le superfici, rampe e passaggi
  • I dispositivi di protezione individuali
  • La classificazione dei rischi

e sessioni anche pratiche in cui prendere confidenza con il mezzo e capirne le differenti funzioni:

  • Comandi per lo spostamento, il posizionamento e l’operatività
  • Verificare lo stato e le condizioni del mezzo ad inizio turno o a fine lavoro
  • Esercitazioni sul sollevamento tenendo conto del luogo in cui si opera, della configurazione della gru e dei sistemi di imbracatura
  • Valutazione del carico e posizionamento del mezzo in base al peso della merce da movimentare
  • Manovre senza carico
  • Operazioni in prossimità di ostacoli
  • Prove di comunicazione con gesti o via radio

Per questa tipologia di corso, la Orzi Carrelli si rende disponibile ad effettuare la formazione presso il cliente, permettendo ai partecipanti di far pratica sulla macchina che si trovano ad usare tutti i giorni, permettendo così un addestramento specifico e mirato in base alle esigenze del commettente.

Per maggiori informazioni su corsi di formazione per gru mobili clicca qui ->

L’operato delle gru mobili

gru-mobili-noleggioLe gru mobili sono generalmente montate su camion e tra i loro vantaggi hanno:

  1. La possibilità di gestire dei carichi anche di forma irregolare e non pallettizzati;
  2. Maggiore sicurezza derivante dal fatto che il carico non compromette l’equilibrio del mezzo;
  3. Lavorare anche in situazioni di limitata altezza di soffitti o tettoie;
  4. I modelli che sollevano il carico frontalmente permettono una maggiore stabilità di esso e del mezzo, oltre che più facilità di manovra.

Il settore dei trasporti o gli interporti, il settore industriale, delle costruzioni e altri servizi di utility riconoscono nelle gru mobili lo “strumento” necessario che ben si adegua al lavoro da svolgere.

Se una qualsiasi azienda che opera in questi ambienti lavorativi, volesse incrementare la propria produttività, in qualche modo dovrà ricorrere alle performances delle gru mobili. Con le modalità di noleggio in particolare si possono anche abbattere notevoli costi o sopperire a particolari situazioni di lavoro o guasti improvvisi.

 

Banner scelta carrello elevatore