Se stai pensando di acquistare un carrello elevatore o una piattaforma aerea e nutri dei dubbi sul Piano Transizione 4.0 questa guida fa decisamente al caso tuo.

Ti dimostrerò infatti perché il Piano Transizione 4.0 vale anche per chi acquista un carrello elevatore, purché sia nuovo e rispetti pochi semplici requisiti.

Soprattutto, ti dimostrerò che puoi risparmiare molto, molto più di quello che pensi

Non ti rimane che continuare con la lettura e scoprire gli straordinari benefici che, una volta tanto, il legislatore ha predisposto per chi come te gestisce un’attività.

Perché anche tu puoi aderire al Piano di Transizione 4.0 e risparmiare 

Molti credono che l’acquisto del carrello elevatore non sia coperto dal Piano Transizione 4.0.

In tanti sono consigliati male da sedicenti esperti e rischiano di perdere vere e proprie occasioni d’oro. 

Prima parlare del rapporto tra Piano Transizione 4.0 e carrelli elevatori, è bene che ti ricapitoli le opportunità concesse dal piano medesimo.

Il Piano Transizione 4.0 consente agli aderenti di recuperare parte della spesa per una specifica classe di beni strumenti attraverso il meccanismo del credito d’imposta. 

In buona sostanza, quest’anno è possibile scaricare dalle imposte il 40% di quanto speso per il bene. 

Il recupero avviene mediante semplice F24 e nel giro di tre anni

I requisiti di accesso sono pochi e semplici.

  • Il bene deve essere nuovo. 
  • L’ordine di acquisto deve essere accettato dal fornitore e accompagnato dal pagamento di un acconto pari al 20% entro il 31 dicembre 2022 con consegna ammessa fino al 30 Giugno 2023 per ottenere il 40%. di risparmio fiscale. 
  • Il bene deve rispondere a determinati standard richiesti dal Piano transizione 4.0, certificati da una verifica di idoneità condotta da un professionista autorizzato. Tali standard sono descritti nell’articolo 1 della legge dell’11 dicembre 2016, n. 232.
  • Il bene deve essere finalizzato alle attività logistiche.

Fai attenzione a quest’ultimo punto. Molti intendono la logistica come il mero scambio di dati all’interno di un magazzino.

In realtà, qualsiasi attività di movimentazione di merci fa parte della logistica. Dunque…

Anche l’acquisto dei carrelli elevatori rientra nel Piano Transizione 4.0

Se stai pensando di comprare un carrello elevatore non hai quindi alcun motivo per rinunciare al Piano, anche perché, in realtà, il risparmio è di gran lunga superiore al 40% 

Se infatti si combina l’accesso al Piano con le altre possibilità concesse dal normale recupero di capitale in sei anni e dalla Nuova Sabatini…

puoi recuperare fino all’80% della spesa

E senza contare la possibilità di rivendere il bene strumentale, trascorsi i sei anni.

Molti pensano di tagliare la testa al toro acquistando direttamente un carrello elevatore usato. D’altronde, in questo modo risparmiano immediatamente, in quanto il prezzo è certamente inferiore rispetto a un carrello nuovo. 

Ecco, se stai pensando a questa soluzione, sappi che non ne vale la pena.

Infatti in questo caso i vantaggi sono del tutto illusori, in quanto se acquisti un carrello usato:

  • Non puoi fruire del credito d’imposta del 40% garantito dal Piano Transizione 4.0.
  • Non puoi fruire della Sabatini.
  • Non puoi rivendere il carrello trascorsi i sei anni (non a un prezzo decente perlomeno). L’usato dell’usato, afferente a modelli vecchi, ha ben poco mercato.

Puoi confrontare le due alternative e calcolare direttamente quanto risparmierai con questo foglio Excel.

Perché scegliere Orzi Carrelli Elevatori

Orzi Carrelli Elevatori è la soluzione migliore per chi vuole acquistare un carrello elevatore nuovo, performante, durevole e capace di farti accedere alle migliori agevolazioni.

Mette a disposizione infatti dei carrelli elevatori equipaggiati con il sistema “Data Logger Can”:

  • Che fanno riferimento alle migliori marche (Linde) 
  • Rispettano i migliori standard di sicurezza
  • Sono costruiti secondo le più moderne tecnologie per la digitalizzazione delle attività e l’ottimizzazione dei processi
  • Rispettano i requisiti per l’accesso al Piano Transizione 4.0. Ciò è certificato dal rapporto di idoneità realizzato da un professionista regolarmente autorizzato.

In omaggio trovi anche una check list per le verifiche quotidiane.

Poni la massima attenzione su quest’ultimo punto. Il controllo giornaliero del carrello è obbligatorio. Molti carrellisti disattendono quest’obbligo, per pigrizia o per disattenzione, cagionando dei rischi a se stessi, all’impresa e al datore di lavoro. 

Orzi Carrelli Elevatori ha creato una check list facile da utilizzare e completa. Uno strumento fondamentale per agevolare i controlli e mettere al sicuro il mezzo, l’impresa e il datore di lavoro.

I carrellisti, una volta che è stata loro assegnata una check list così agevole e rapida, non avranno più scuse per evitare il check quotidiano. La responsabilità per qualsiasi danno, dunque, passa direttamente a loro. 

Carrelli elevatori di qualità, sicuri, tecnologici

Di preciso, cosa consentono di fare i carrelli elevatori di Orzi con sistema Data Logger Can

 Ecco alcune delle caratteristiche più interessanti:

  • Il sistema trasmette al carrello i dati su chi deve usare il mezzo.
  • Il sistema tiene conto delle scadenze per la formazione obbligatoria e trasmette gli avvisi di allarme rilevati.
  • L’operatore, tramite cruscotto, invia automaticamente all’ufficio i dati sui controlli giornalieri, che vengono anche memorizzati dal sistema.
  • Il mezzo, in base all’esito dei controlli rilevati, parte oppure si blocca. 

Le altre caratteristiche sono riportate nel rapporto di idoneità, lo stesso che certifica il possesso dei requisiti per il Piano Transizione 4.0. 

Il rapporto di idoneità dei carrelli elevatori con sistema Data Logger Can di Orzi ti garantisce l’accesso sicuro al Piano Transizione 4.0.

Ti invito a visionarlo qui

In sintesi il rapporto certifica questi elementi:

  • Comunicazione in tempo reale del carrello con i sistemi aziendali
  • Interconnessione tra il carrello e la piattaforma in cloud dedicata (DataCloud)
  • Interfaccia uomo-macchina semplice e intuitiva
  • Sistema di telediagnosi

————————————————

In definitiva se devi cambiare il tuo carrello elevatore o acquistarne uno nuovo e:

  • Vuoi risparmiare fino all’80%
  • Vuoi un carrello efficiente, tecnologico, sicuro, rivendibile ad alto prezzo

Non ti rimane che scegliere uno di questi carrelli elevatori e contattare direttamente Orzi Carrelli Elevatori per un preventivo.